Ciao, come posso aiutarti?

Griglia tagliapasta per Crostata

13,90 €
Tasse incluse
8024622000295

Griglia tagliapasta per crostata diametro 30 Cm.

Con questa griglia per crostata è possibile realizzare perfette crostate di diametro inferiore.

Quantità

  • Spese di spedizione: 6,90€
Gratis per ordini superiori a 49,90 € Spese di spedizione: 6,90€ Gratis per ordini superiori a 49,90 €
  • Ordina entro le 16.00 e te lo spediamo oggi! Ordina entro le 16.00 e te lo spediamo oggi!
  • Spedizione in 24/48 h Spedizione in 24/48 h
  • Paga Sicuro con PayPal Paga Sicuro con PayPal

Crostata all'arancia e Cannella

Ingredienti

300 g di farina/ 1 uovo/ 120 g di zucchero/ 150 g di burro/ 1 cucchiaino di lievito per dolci/ 1 bustina di vanillina/ Cannella q.b.

Ingredienti ripieno

Marmellata all'arancia

Preparazione

Prima di tutto prepara la pasta frolla: lavora bene lo zucchero ed il  burro sino ad ottenere una crema. Aggiungi la farina, le uova, la vanillina, una spolverata di cannella, l’aroma ed il lievito. Impasta bene e velocemente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgi l’impasto nella pellicola e poni in frigo per 30 minuti. (Puoi raddoppiare le dosi se desideri farne di più). Tira con il mattarello la pasta frolla e posizionala nello stampo per crostata cm ⌀ 22-24 (precedentemente imburrato ed infarinato) lasciando da parte un pezzetto di frolla per le decorazioni finali. Farcisci con della marmellata all’arancia e spolvera leggermente con altra cannella. Con la Griglia Tagliapasta e la pasta messa da parte realizza le strisce decorative. Inforna a 180° per circa 30 minuti.

Crostata di Zucca

Ingredienti

300 g di farina/ 180 g di burro/ 50 g di zucchero/ 1 tuorlo/ 1 cucchiaino di latte intero

Ingredienti ripieno

500 g di polpa di zucca/ 150 g di zucchero di canna/ 80 ml di panna fresca/ 50 ml di melassa/ 2 uova/ 1 cucchiaino di cannella in polvere/ 1/2 cucchiaino di noce moscata in polvere/ 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere/ Zucchero a velo

Preparazione

Prepara la pasta frolla mescolando velocemente la farina con il burro, aggiungi poi lo zucchero ed il latte e lavora fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Fai riposare l’impasto ottenuto in frigo per circa mezz’ora coperto con della pellicola. Taglia la zucca a tocchetti e infornala a 180° per circa 30 minuti. Togli dal forno ed avvolgi la zucca cotta in una pellicola e tienila da parte. Stendi la pasta frolla e rivesti lo stampo per crostata, precedentemente imburrato ed infarinato, e spennella la superficie ed i bordi con il tuorlo sbattuto. Riempi l’incavo dello stampo con dei legumi secchi (ceci, fagioli, lenticchie) per evitare che l’impasto si gonfi durante la cottura; inforna a 170° per circa 15 minuti. Sforna la crostata, elimina i legumi secchi e riponi in forno per altri 5 minuti. Togli dal forno e lascia raffreddare. Prepara il ripieno mescolando il resto degli ingredienti con la polpa della zucca cotta e tritata. Versa il composto nello stampo e con la Griglia Tagliapasta per crostate realizza la copertura di pasta frolla. Spennella la superficie con l’uovo ed inforna per altri 30 minuti a 180°. Sforna, lascia raffreddare e completa la decorazione con dello zucchero a velo e le perline di zucchero colorate.

Come utilizzare la griglia tagliapasta per crostata

Posiziona i due pezzi della griglia tagliapasta per crostata l'una dentro l'altra con la scritta Top delle alette laterali rivolta verso l'alto.

Spolverizza con della farina la superficie della griglia, stendi un disco di pasta frolla su di un foglio di carta da forno. Solleva l'impasto arrotolandolo con il mattarello. Posiziona la griglia sul foglio di carta e stendi la pasta sopra la griglia.

Passa il matterello più volte sopra la griglia in modo da tagliare la pasta in eccesso.

Elimina la pasta in eccesso, per facilitare la caduta dei ritagli puoi aiutarti con le mani o sbattere leggermente la griglia per crostata sul piano.

Solleva la parte superiore della griglia e ponila in congelatore per almeno 10 minuti.

Rimuovi la pasta frolla dalla griglia e posizionala sulla crostata. se la teglia e più piccola rifinisci i bordi con un coltello tagliando la pasta in eccesso.

Utilizza i ritagli ottenuti con la pasta in eccesso per decorare il bordo della crostata utilizzando dell'uovo come collante.

La crostata ora è perfetta per essere infornata.

Potrebbe anche piacerti